Rafting: morta bosniaca finita in coma

L'incidente una settimana fa durante i campionati europei
[an error occurred while processing this directive]
Altri Sport
12-06-2010

Rafting: morta bosniaca finita in coma

L'incidente una settimana fa durante i campionati europei

    TRENTO, 12 GIU - E' morta dopo una settimana di coma il capitano della squadra bosniaca femminile di rafting coinvolta in un incidente durante gli Europei. L'incidente era avvenuto durante la 2/a manche dello slalom R6. Per la corrente impetuosa o una manovra errata, il gommone delle bosniache si era rovesciato. Branka Stalic, 22 anni, rimasta impigliata, era stata trascinata dalla corrente e aveva sbattuto il capo contro una roccia. Trasportata all'ospedale di Trento non si e' piu' ripresa (FOTO ARCHIVIO).
    Palinsesto
    IL TGSPORT
    RACING 4
    VELA A VELA
    NUMERO 1
    Domenica Sportiva | Estate
    FOTO - F1
    Champions League
    FOTO | X Figthers World Tour
    POMERIGGIO DA CAMPIONI
    Il Processo del Lunedì
    TUTTI I GOL DELLA A
    REPARTO CORSE
    RADIOCORSA
    Lega Pro
    HOCKEY SU PISTA
    RADIO RAISPORT

    Rai.it

    Siti Rai online: 847