Ammenda di 20 mila euro a Totti

Per il gesto dei pollici verso il basso dopo il derby Lazio-Roma
[an error occurred while processing this directive]
Calcio
20-04-2010

Ammenda di 20 mila euro a Totti

Per il gesto dei pollici verso il basso dopo il derby Lazio-Roma

MILANO,20 APR - Il giudice sportivo ha comminato un'ammenda di 20 mila euro a Francesco Totti per il gesto dei pollici rivolti verso il basso dopo il derby. Il capitano della Roma e' stato punito con questa motivazione: ''Per avere, al termine della gara, rivolgendosi al settore occupato dai propri sostenitori (Curva Sud), alzato ripetutamente le mani con i pollici rivolti verso il basso, indirizzando in tal modo ai calciatori e ai tifosi avversari un gesto platealmente provocatorio''.

Rai.it

Siti Rai online: 847