Canada, Vettel in pole

Il pilota della Red Bull più veloce di Hamilton e Alonso, sesto Massa
[an error occurred while processing this directive]

Motori

Canada, Vettel in pole

Il pilota della Red Bull più veloce di Hamilton e Alonso, sesto Massa

Il pilota della Red Bull, Sebastian Vettel, ha conquistato la pole, nel Gp del Canada, a Montreal. Terzo tempo per la Ferrari di Fernando Alonso. Secondo tempo nella griglia di partenza per la McLaren di Hamilton, e' quarta l'altra Red Bull di Webber, davanti alla Mercedes di Rosberg. Sesto tempo per la Ferrari di Felipe Massa che scattera' davanti alla Lotus di Grosjean e alla Force India di Di Resta. Chiudono la top ten la stella d'argento di Schumacher, nona, e la McLaren di Button, decima.


Lo si era capito gia' dalla terza sessione di prove libere del mattino che Sebastian Vettel sarebbe stato il pretendente numero uno per la pole position nel GP del Canada. Il suo tempo e' stato velocissimo, anche se inferiore a quello ottenuto da Alonso per soli sei millesimi. Poi, in qualifica, per tutta la Q1 e' rimasto all'interno della sua Red Bull ad aspettare in garage per uscire solo nei minuti finali e piazzare la zampata con 1'14"661 che gli e' valso il miglior tempo. Anche in Q2 non c'e' stato nulla da fare: si migliora di quasi mezzo secondo e con 1'14"187 si mette ancora tutti dietro.


Nella terza e decisiva manche, poi, prima esce con le gomme soft ed e' velocissimo, quindi nei minuti finali torna in pista con un treno nuovo di super soft Pirelli ed il cronometro segna 1'13"784, risultando l'unico a scendere sotto il muro dell'1'14. Alle sue spalle per la seconda piazzola in prima fila la spunta Lewis Hamilton che con 1'14"087 ha la meglio per 64 millesimi su Fernando Alonso che comunque partira' si' dalla seconda fila ma dal lato pulito della pista.


Lo spagnolo e' stato sempre molto veloce e domani non e' impensabile aspettarsi una bella gara. Certo con un Vettel cosi' veloce e perfetto, anche senza le parti del posteriore della sua Red Bull proibite dalla Fia, e' difficile pensare che alla fine dei 70 giri sara' ancora al comando della graduatoria piloti, avendo solo tre lunghezze di vantaggio sia sul tedesco campione in carica che sul suo compagno di team Mark Webber. L'australiano scattera' al fianco del pilota di Oviedo e cosi' come il suo partner cerchera' di regalare la prima vittoria da queste parti al team austriaco.


Dalla terza fila scatteranno Nico Rosberg con la Mercedes, forse un po' a disagio sui cordoli del circuito dell'Ille de Notre Dame, ed un Felipe Massa che, dopo aver rischiato nella Q2 di non entrare tra i primi dieci, ottiene il miglior risultato in qualifica in questa prima parte di stagione e domani partira' dalla sesta piazzola. A seguire, il francese Romain grosjean con una Renault che stenta ancora ad esplodere, e l'ottimo Paul di Resta con la Force India.


Prenderanno il via dalla quinta, invece. Michael Schumacher con l'altra Mercedes ed un Jenson Button con la McLaren, apparso molto nervoso in tutto il weekend iniziato con i problemi al cambio nella prima sessione di libere del venerdi' che l'hanno tenuto fermo per quasi tutta l'intera seconda. Il campione del mondo 2009, non trova la pole position da 56 gare, da Monaco nell'anno del suo successo iridato. Il britannico spera magari di ripetere l'impresa della scorsa stagione quando si impose nonostante l'incidente con il compagno di squadra e ben quattro soste ai box.


Il via alle ore 20 italiane.

sabato, 9 giugno 2012, ore 20.24

Tutti i risultati

Rai.it

Siti Rai online: 847