Lazio: Stendardo si scusa

Lettera difensore: 'prometto di battermi con il massimo impegno'
[an error occurred while processing this directive]
Calcio
03-11-2009

Lazio: Stendardo si scusa

Lettera difensore: 'prometto di battermi con il massimo impegno'

    ROMA, 3 NOV- ''Chiedo scusa, anche ai tifosi, e prometto di battermi con il massimo impegno per i colori della Lazio'': lo scrive Guglielmo Stendardo. Il difensore, che faceva parte del gruppo degli 'esclusi', e' stato reintegrato lo scorso fine settimana. Stendardo, nel rievocare la vicenda che lo ha opposto dal giugno 2008 alla Lazio prima del prestito al Lecce, ha chiesto scusa al presidente e alla squadra.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847