Ciclismo: arresti domiciliari a Biz

E' accusato di induzione e sfruttamento della prostituzione
[an error occurred while processing this directive]
Calcio
06-02-2012

Ciclismo: arresti domiciliari a Biz

E' accusato di induzione e sfruttamento della prostituzione

    (ANSA)-PORDENONE, 6 FEB - Il patron del Giro del Friuli, Gianni Biz, e Fabrizio Ros, accusati di induzione e sfruttamento della prostituzione, sono stati posti agli arresti domiciliari. Nel pomeriggio ci sara' una riunione del Comitato organizzatore della corsa ciclistica, in programma il 1 marzo, per decidere se confermare o meno l'evento. Per l'accusa Biz metteva a disposizione di alcuni personaggi ragazze extracomunitarie per favorire le sponsorizzazioni per la sua societa' ciclistica e altre manifestazioni sportive.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847