Oro alla Saladuha nel triplo

Argento alla kazaka Rypakova, bronzo per la colombiana Ibargüen, s'infortuna la Savigne
[an error occurred while processing this directive]
Daegu 2011
01-09-2011

Oro alla Saladuha nel triplo

Argento alla kazaka Rypakova, bronzo per la colombiana Ibargüen, s'infortuna la Savigne

Tanta sfortuna per Yargelis Savigne che non riesce a centrare il suo terzo oro mondiale consecutivo nel triplo femminile. La cubana rimedia un infortunio muscolare alla gamba destra durante la finale di Daegu e alla fine chiude al quinto posto con 14,43. La nuova campionessa mondiale e' cosi' l'ucraina Olha Saladuha, gia' oro europeo a Barcellona, che centra gia' al primo tentativo la misura (14,94) che le vale il titolo iridato. Secondo posto per la kazaka Olga Rypakova (14,89),  che nel 2010 aveva vinto l'oro indoor a Doha, mentre il bronzo va a Caterine Ibarguen (14,89), prima colombiana a salire sul podio in una rassegna iridata.
Palinsesto
IL TGSPORT
RACING 4
VELA A VELA
NUMERO 1
Domenica Sportiva | Estate
FOTO - F1
Champions League
FOTO | X Figthers World Tour
POMERIGGIO DA CAMPIONI
Il Processo del Lunedì
TUTTI I GOL DELLA A
REPARTO CORSE
RADIOCORSA
Lega Pro
HOCKEY SU PISTA
RADIO RAISPORT

Rai.it

Siti Rai online: 847