Sei Nazioni, ultimatum al Flaminio

Dondi: 'nel 2011 via da Roma se lo stadio non verra' ampliato'
[an error occurred while processing this directive]
03-12-2009

Sei Nazioni, ultimatum al Flaminio

Dondi: 'nel 2011 via da Roma se lo stadio non verra' ampliato'

    ROMA, 3 DIC- ''Andremo via da Roma solo se non ci daranno la possibilita' di rimanere'', dice il presidente della Federazione italiana rugby Giancarlo Dondi. ''Ribadisco che nel 2010 l'Italia giochera' le sue partite in casa nel Sei Nazioni a Roma, ma il Comitato del torneo ci impone dei cambiamenti per il 2011. In particolare, ci chiede un ampliamento della struttura che attualmente ospita meno di 30.000 persone'', ha spiegato Dondi.
    Palinsesto
    IL TGSPORT
    RACING 4
    VELA A VELA
    NUMERO 1
    Domenica Sportiva | Estate
    FOTO - F1
    Champions League
    FOTO | X Figthers World Tour
    POMERIGGIO DA CAMPIONI
    Il Processo del Lunedì
    TUTTI I GOL DELLA A
    REPARTO CORSE
    RADIOCORSA
    Lega Pro
    HOCKEY SU PISTA
    RADIO RAISPORT

    Rai.it

    Siti Rai online: 847