Mondiali 2014: scuse Valcke al Brasile

Segretario generale Fifa aveva criticato ritardi nei preparativi
[an error occurred while processing this directive]
Calcio
06-03-2012

Mondiali 2014: scuse Valcke al Brasile

Segretario generale Fifa aveva criticato ritardi nei preparativi

    BRASILIA, 6 MAR - Il segretario generale della Fifa, Jerome Valcke, ha presentato le sue scuse al governo brasiliano per aver criticato in maniera pesante i preparativi in vista dei Mondiali di calcio del 2014. Valcke aveva detto che il Paese "meriterebbe un calcio nel sedere" per i continui ritardi nei cantieri. In una lettere inviata al ministro brasiliano dello Sport, che lo stesso Aldo Robelo ha reso nota, il francese si scusa "con tutti coloro che si sono sentiti offesi dalle mie dichiarazioni''.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847