Presentato il Golden Gala 2013

Attesa per Bolt
[an error occurred while processing this directive]

Atletica

Presentato il Golden Gala 2013

Attesa per Bolt

Un gioiello da ammirare e rendere sempre piu' brillante. Questo, secondo il presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera, Alfio Giomi, e' il Golden Gala 2013, un'edizione speciale dedicata al grande Pietro Mennea e impreziosita per il terzo anno consecutivo dalla presenza del pluricampione olimpico Usain Bolt. Il meeting, in programma giovedi' 6 giugno a Roma, e' stato presentato ufficialmente questa mattina a Roma presso il Salone Autorita' dello stadio Olimpico alla presenza, tra gli altri, dei vicepresidenti del Comitato Olimpico Nazionale, Giorgio Scarso, e Luciano Bonfiglio.

 

Un'occasione per svelare il programma dell'evento, ma anche per apprendere i dubbi sulla presenza di Fabrizio Donato, ancora non al meglio dopo l'infortunio al polpaccio rimediato ad aprile. "Ho perso venti giorni di allenamento - ha spiegato l'azzurro, medaglia di bronzo nel salto triplo all'Olimpiade di Londra 2012 - e pur avendo fatto un lavoro alternativo tra piscina, cyclette e palestra, non ho potuto saltare. Sto recuperando, comincio ad avere buone sensazioni in allenamento, ma non sono sicuro di poter essere al cento per cento: gareggero' solo se saro' al meglio perche' ho una medaglia olimpica da onorare". Di sicuro, invece, al Golden Gala ci sara' Bolt per una sfida nei cento metri con Justin Gatlin, Michael Frater e Mike Rodgers (finale in programma alle 21.33).

 

Ma non e' tutto: perche' nelle 18 gare previste all'Olimpico (9 maschili e altrettante femminili) gareggeranno 38 atleti medagliati a Londra e 20 italiani, tra cui l'altro triplista Daniele Greco e la campionessa mondiale juniores del salto in alto Alessia Trost."Per la societa' questo e' un momento difficile - ha sottolineato Giomi - ma a me non piace piangermi addosso. Siamo ancora ricchi, un paese forte, e questa federazione vuole continuare ad essere una punta di diamante del movimento sportivo. Con il Golden Gala vogliamo dimostrare di saper organizzare un grande evento nel modo giusto". "Nonostante le difficolta' del momento lo sport italiano va avanti e questo meeting lo dimostra - aggiunto Scarso - Voglio fare un augurio sentito agli atleti italiani affinche' possano rappresentare al meglio il paese". "Per attirare l'attenzione - ha concluso Bonfiglio - i nostri atleti sono condannati a vincere". L'Italia ci conta.

giovedì, 16 maggio 2013, ore 13.45

Tutti i risultati

Altre news

Rai.it

Siti Rai online: 847