D'Agostino, Udine e' casa mia

Ogni anno siamo daccapo, Quagliarella non e' stato sostituito
[an error occurred while processing this directive]
Calcio
23-10-2009

D'Agostino, Udine e' casa mia

Ogni anno siamo daccapo, Quagliarella non e' stato sostituito

    UDINE, 23 OTT - 'Io ho firmato per l'Udinese perche' credo nel progetto a lungo termine, Udine e' casa mia'. Parola di Gaetano D'Agostino. Alla vigilia della gara nella sua Palermo il giocatore esce allo scoperto, affermando che l'Udinese ogni anno ricomincia daccapo e che Quagliarella, venduto per 20 milioni di euro, non e' stato sostituito. Poi il regista dichiara che anno fa i bianconeri avrebbero potuto vincere la Coppa Uefa se non fossero stati ceduti Dossena e Mesto.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847