Europa League: Neftci-Inter 1-3

Reti nerazzurre di Coutinho, Obi e Livaja
[an error occurred while processing this directive]

Calcio

Europa League: Neftci-Inter 1-3

Reti nerazzurre di Coutinho, Obi e Livaja

BAKU, 4 OTT - L'Inter domina e vince 3-1 la sfida con il Neftci, nello stadio Tofig Bahramov Republican di Baku, in Azerbaigian, valida per la seconda giornata del gruppo H di Europa League. Primo tempo perfetto degli uomini di Strmaccioni chiuso con tre reti di Coutinho, Obi e Livaja. Il tecnico nerazzurro ha scelto anche in questa occasione il 3-5-2, facendo ricorso ad un ampio turnover, e con una difesa nella quale si rivede Silvestre, con Cambiasso a fare il centrale, e con Juan Jesus. A centrocampo, sugli esterni, Jonathan e Pereira; in mezzo Guarin, Mudingayi e Obi e attacco affidato a Coutinho e Livaja. Un 4-2-3-1 invece per la formazione di casa che nella prima giornata ha pareggiato 0-0 a Belgrado contro il Partizan.

 

L'Inter, in maglia e pantaloncini rossi, parte subito forte e al 10' arriva il gol di Coutinho. Non funziona la tattica del fuorigioco, Mitreski esce malissimo su Guarin che se ne va in area e fa un perfetto assist per il numero 7 che con un gran colpo di tacco mette la palla in rete. Al 12' Inter ancora vicina al gol con Guarin che colpisce a botta sicura, appena dentro l'area dopo un cross basso di Pereira, ma viene murato dalla difesa di casa.

 

Grande gara del colombiano che al 30' serve ancora un assist per Obi che da centro area insacca con un piatto sinistro. Tutto facile per la formazione di Stramaccioni che al 42' firma il tris: palla verticale in area dove goffamente Bertucci spiazza il proprio portiere e mentre la palla sta entrando in rete la tocca Livaja di testa. Il Neftci e' poca cosa e quasi mai insidia Handanovic.

 

Nella ripresa la squadra del tecnico Hajiyev entra in campo piu' convinta e si rende pericolosa subito con Shukurov che penetra in area e viene chiuso in corner da Cambiasso. All'8'arriva la rete del Neftci. Azione a sinistra di Wobay che calcia verso la porta ma il tiro diventa un assist per la deviazione in rete di Canales. L'Inter risponde con Coutinho, Pereira e Livaja ma senza successo. La formazione di casa e' molto piu' aggressiva e Handanovic si salva ancora su Canales. I nerazzurri pensano a controllare la gara e al 40' Handanovic e' prontissimo a sventare in angolo una potente punizione di Bertucci. Finisce qui, e' 3-1 per l'Inter che, con questa vittoria, sale a 4 punti dopo il pari con il Rubin Kazan

giovedì, 4 ottobre 2012, ore 19.53

Tutti i risultati

Rai.it

Siti Rai online: 847