Kvitfjell: per Innerhofer 4° tempo in prova

Nel primo test cronometrato il più veloce è stato l'austriaco Reichelt

Christof Innerhofer ha terminato quarto la prima prova cronometrata della discesa di Kvitfjell, in Norvegia.

Al ritorno dai Giochi Olimpici, l'azzurro ha subito preso confidenza con il tracciato piazzandosi a 39 centesimi dal più veloce, l'austriaco Reichelt, che ha chiuso la propria performance in 1'24"42. Secondo a soli 20 centesimi invece, il francese Jonah Clarey e terze l'austriaco Striedinger 34 centesimi.

La pista è stata accorciata a causa della nebbia presente nella parte finale. Infatti, anche l'inizio delle prove è stato posticipato dalle 11 alle 11.30.

Il primo degli azzurri a partire, Peter Fill, è caduto nel tratto iniziale, ancora prima di arrivare all'intermedio.

Degli altri discesisti italiani il migliore è stato Matteo Marsaglia 18° a 1"35, seguito da Werner Heel 24° a 1"54, poi Mattia Casse 30° a 1"65, Paris è finito 32° a 1"71, succeduto di una sola posizione da Buzzi a 1"76.

Infine, Florian Schieder si è piazzato 56°. Venerdì è in programma la seconda prova, sabato la discesa valida per la Coppa del mondo, domenica si chiuderà con il superG.

Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.