Un favoloso DeRozan segna 52 punti

Canadesi ora secondi in classifica. Ancora sconfitta per Chicago

Notte da incorniciare per DeMar DeRozan, il giocatore dei Toronto Raptors che nella notte Nba del primo dell'anno ha trascinato i suoi alla vittoria su Milwaukee mettendo a segno 52 punti, suo record personale e la migliore marcatura di sempre nella sua formazione.

La partita è finita ai supplementari con il punteggio di 131-127 per i padroni di casa canadesi, ma lo spettacolo di DeRozan è stato assoluto, e consente a Toronto di restare al secondo posto nella classifica della Eastern Conference alle spalle dei Boston Celtics.

Nella notte si sono giocate altre tre partite: i Minnesota Timberwolves hanno battuto nettamente i Los Angeles Lakers per 11-96 e conservano un buon quarto posto nella classifica della Western Conference.

Vittoria esterna ai supplementari per Portland che hanno superato 124-120 i Chicago Bulls ancora ko; infine, successo casalingo dei Brooklyn Nets sugli Orlando Magic 98-95.

Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.