Mario Rui: "Il Napoli può volare"

"Siamo primi e vogliamo restarci fino alla fine"

 "In primavera possiamo volare, abbiamo le caratteristiche fisiche per farlo e la preparazione di Sarri porta le sue squadre bene in fondo alla stagione". Lo ha detto Mario Rui, terzino portoghese del Napoli. "Ci sta - ha aggiunto - che durante l'anno si abbia qualche momento di difficoltà e quest'anno è già capitato, ora spero non ricapiti".

"Lo scudetto? Cercheremo di dare continuità a quello che stiamo facendo. Siamo primi, cercheremo di mantenere il passo e restare lassù fino alla fine. Il mio compleanno è il 27 maggio, Speriamo di festeggiare una grande settimana".

 "La Lazio è una grandissima squadra, sabato dovremo stare attenti a partire meglio di quanto abbiamo fatto nelle ultime partite, non possiamo rischiare di dare loro fiducia". "I biancocelesti - ha detto l'ex romanista - hanno messo in difficoltà tutti e il posto che hanno in classifica lo meritano pienamente. Verranno a Napoli per dare il meglio, ma noi siamo preparati e vogliamo vincere a tutti i costi".

Rui ha guardato anche all'impegno di Europa League contro il Lipsia di giovedì: "Il nostro obiettivo - spiega - era la Champions League, ma una volta usciti ci siamo calati subito in questa nuova realtà. Anche il Lipsia è forte, ma cercheremo di vincere".

Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.