De Siervo: "Bene i diritti tv per l'estero"

L'ad di Infront: "Gran risultato, offerte economiche possono crescere"

"Novantacinque offerte da 30 offerenti é un grande risultato. Siamo ancora all'inizio del percorso, le offerte economiche ricevute potranno essere negoziate ulteriormente nel corso dei prossimi tre mesi". E' un primo bilancio positivo quello tracciato da Luigi De Siervo, ad di Infront Italy, sulle trattative per i diritti tv internazionali di serie A, Coppa Italia e Supercoppa italiana nel triennio 2018-2021.

"Siamo molto contenti, c'é stata un'ottima risposta del mercato internazionale. Ringraziamo tutti gli operatori di aver partecipato così numerosi per l'interesse dimostrato a trasmettere il nostro campionato", sottolinea all'Ansa De Siervo, dopo che nei giorni scorsi le risultanze delle prime trattative sono state condivise con i club della Lega in conference call.

"Siamo ancora all'inizio del percorso, le offerte economiche potranno essere negoziate ulteriormente nel corso dei prossimi tre mesi", spiega l'ad di Infront Italy.

Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.