Riunione straordinaria della Giunta del Barcellona

Ieri la squadra ha giocato a porte chiuse con il Las Palmas

Riunione straordinaria della giunta esecutiva del Barcellona il giorno dopo la disputa a porte chiuse della partita di campionato contro il Las Palmas.

Giocare la partita, riferisce Marca, è stato necessario per ovviare al rifiuto della richiesta da parte della Federcalcio spagnola del rinvio della partita e evitare sanzioni da parte della Liga come lo 0-3 a tavolino e 3 punti di penalizzazione.

Il dibattito in seno al club è nato dopo le dimissioni di due dirigenti i quali volevano che la partita non si disputasse in segno di protesta contro quello che stava succedendo in Catalogna dove vi sono state azioni per impedire il voto al referendum sull'autodeterminazione catalana.

Lo stesso Barcellona ha annunciato che nel pomeriggio ci sarà una comunicazione in sala stampa non precisando però chi la leggerà e se ci sarà la possibilità per i giornalisti di fare domande.

Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.