Bernabeu pieno bandiere della Spagna

E' il messaggio di Madrid dopo il referendum catalano

In un Santiago Bernabeu con tantissime bandiere della Spagna sventolate sugli spalti in risposta al referendum indipendentista in Catalogna, il Real Madrid torna a vincere dopo due pareggi e una sconfitta interni. A farne le spese è proprio una squadra catalana, l'Espanyol di Barcellona, messa sotto dalla doppietta di un Isco ancora in stato di grazia.

Tante le occasioni sprecate dagli uomini di Zidane, con Cristiano Ronaldo che è ancora a secco dopo le sue rime tre apparizioni in questa Liga: non era mai successo da quando è a Madrid. Intanto il Real è al quinto posto, a -7 dal Barcellona, primo a +5 sul Siviglia.

Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.