A Monterey, Eastwood supera Murray

Al Pepple Beach Pro-Am 100.000 dollari in beneficenza

La squadra di Clint Eastwood supera quella di Bill Murray. Questo il verdetto della 3M Celebrity Challenge Pro-Am a Monterey (California). La super sfida che da domani metterà di fronte i migliori giocatori al mondo (da Johnson a Rahm passando per McIlroy e Day) è iniziata con un big match tra star. Vinta dalla squadra di Eastwood, "spalleggiato" da Juli Inkster (che per la 3ª volta di fila sarà la capitana Usa alla prossima Solheim Cup, la Ryder al femminile).

Murray sceso sul green indossando pantaloni a campana colorati, non ha digerito la sconfitta. E ha detto che l'anno prossimo non confermerà nessuno dei componenti della squadra. Bocciatura totale, dunque, per la modella Kelly Rorhbach, l'attore Josh Duamel e il cantautore Toby Keith. "Dovrebbero essere trasferiti -ha scherzato- in Norvegia". Golf e solidarietà in California. Oltre 100.000 dollari sono stati infatti donati a varie organizzazioni benefiche.

Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.