Zidane: 'Momento duro, ma vogliamo reagire'

"Voglio dimostrare che sono un buon tecnico anche nella difficoltà"

sport_focus_image7bf96a2e0e8d773a5f1f7b3f5f39b61a.jpg"Voglio dimostrare che sono un buon allenatore anche in tempi difficili". 

Zinedine Zidane, premiato da 'France Football' come miglior tecnico francese dell'anno, dopo la frenata in Liga del Real, che ha fatto scivolare i campioni di Spagna a -16 dalla capolista Barcellona non ha intenzione di "mollare".

In un'anteprima dell'intervista che la rivista francese pubblicherà domani,

Zizou chiarisce di essere "preparato anche per questo, anche per situazioni complicate. Voglio dimostrare che sono anche un buon allenatore in momenti difficili", ha aggiunto Zidane che sta vivendo il peggior momento da quando ha preso il comando della squadra.

"So come reagire. In questo momento, il pericolo è lì, ma non cambierò: "So che un giorno il mio periodo al Real finirà, quindi prendo vantaggio e cerco di avere successo adesso. Dico a me stesso "Se rimango qui dieci giorni, beh, vivi quei dieci giorni al massimo; se sono sei mesi, vivi quei sei mesi in cima. Non penso ad altro anche se so che non resterò per dieci anni".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato08.01.2018
  • voto
    00
    ;;;;;