'Infastidito dalle parole di Hollande su Benzema'

Il tecnico del Real Madrid Zidane: "E' stata un'uscita spiacevole"

1476707193495_Getty-600034330.jpg"E' stata un'uscita spiacevole. In generale tutto quello che si dice su un calciatore o sui giocatori in generale da' fastidio. Le critiche ci stanno ma tutto il resto infastidisce".

Zinedine Zidane prende le difese di Karim Benzema, preso di mira dal presidente della Francia Hollande, a detta del quale l'attaccante del Real Madrid "non e' un esempio di moralità", in riferimento al caso Valbuena. Il tecnico dei blancos preferisce pero' pensare alla gara di domani contro il Legia Varsavia, partita scontata solo sulla carta.

"Ognuno puo' pensarla come vuole ma giochiamo la stessa competizione e quindi siamo sullo stesso livello, sara' una partita da 50 e 50. Non dovremo sbagliare l'approccio, se siamo superiori lo dobbiamo dimostrare. Guai a pensare che finira' in goleada, non esiste, bisogna entrare con l'atteggiamento giusto e poi si vedra'. L'importante e' fare punti per guadagnare sulle altre squadre". 

Potrebbe esserci spazio per Isco, scatenato a Siviglia contro il Betis con tanto di doppietta. "Ha sempre lavorato bene, sa dove si trova e quali sono le difficolta', ma lavora, sono contento per i gol e la prestazione perche' e' un giocatore importante che mi piace".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato17.10.2016
  • voto
    00
    ;;;;;