Wierer seconda a Nove Mesto

L'azzurra bissa il successo ottenuto nello sprint e resta in testa alla classifica generale

1545500495676_GettyImages-1074588952.jpgDorothea Wierer sfiora la vittoria  nella 10 km di inseguimento a Nove Mesto, valida per la coppa del mondo di biathlon.

L'azzurra ha chiuso al secondo posto ad appena due   decimi dalla norvegese Marte Olsbu Roeiseland, che bissa così il successo ottenuto nella sprint. Terza la svedese Hanna Oeberg, ancora   ai piedi del podio l'altra azzurra Lisa Vittozzi.

Per la Wierer arriva  così il quinto podio stagionale (il settimo considerando anche le staffette) e il numero 26 in carriera: vincendo sarebbe diventata la prima atleta azzurra di sempre a vincere una pursuit.

L'azzurra resta però in testa alla classifica generale con 338 punti contro i 291 della slovacca Paulina Fialkova, oggi soltanto 17esima a causa dei 6 errori al poligono. Al terzo posto a quota 268 c'è la Vittozzi, che a   Nove Mesto è arrivata quarta per la terza volta in questa stagione.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.12.2018
  • voto
    00
    ;;;;;