Westbrook questa volta non salva Oklahoma

Contro Houston non bastano 51 punti. Ok Golden State e Washington

1492673113918_Getty-600030.jpgL'ennesima tripla doppia di Russell Westbrook non salva Oklahoma City in gara-2 del primo turno della Western Conference dell'Nba.

La star dei Thunder termina a referto con un bottino di 51 punti, 10 rimbalzi e 13 assist, ma nell'ultimo quarto fallisce ben 14 tiri e lascia il via libera a Houston, che si impone per 115-111.

I Rockets si portano cosi' sul 2-0 nella serie e ringraziano sentitamente James Harden, autore di 35 punti. Doppio vantaggio anche per i Golden State Warriors, che si sbarazzano ancora dei Portland Trail Blazers per 110-81 con 19 punti del 'solito' Stephen Curry.

Nella Eastern Conference, volano sul 2-0 anche i Washington Wizards, che regolano Atlanta Hawks per 109-101 in virtu' dei 63 punti complessivi della coppia John Wall-Bradley Beal.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato20.04.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci