Vonn non molla: "Andrò avanti finché potrò"

"Ora conosco la causa dei miei problemi fisici, cercherò di risolverli"

1548260213923_GettyImages-1084676864.jpg"Spero di risolvere i miei problemi alle ginocchia, che sono stati individuati. Affronto le cose giorno dopo giorno e vediamo cosa succede. So che potrei non chiudere la carriera nel modo che avrei desiderato, ma se c'è una chance di gareggiare, la sfrutterò".  

La fuoriclasse dello sci Lindsey Vonn annuncia con questo post su Instagram che non intende mollare nonostante i problemi fisici accusati a Cortina d'Ampezzo nel SuperG con cui è rientrata alle gare, e fa capire di voler andare avanti. Persevera quindi nell'idea di voler chiudere la sua splendida carriera (82 vittorie) gareggiando ai prossimi Mondiali.  

La statunitense spiega poi che i forti dolori accusati a Cortina "sono stati provocati dall'impatto tra i muscoli e il nervo del perone. Credo che ciò sia stato provocato dall'impatto nell'ultimo salto della prima discesa di prova , ma la certezza non c'è.

Però da quel giorno il dolore è andato progressivamente aumentando, e domenica avevo tanto dolore a una gamba e i miei muscoli non ce la facevano. Ora però conosciamo la causa dei problemi e cercheremo di risolverli. Domani e venerdì non sarò in grado di fare le discese di prova (a Garmisch n.d.r.), ma per il resto rimango fiduciosa di venirne a capo".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato23.01.2019
  • voto
    00
    ;;;;;