Montella allenatore del Siviglia

Raggiunto un principio di accordo fino al 2019

1514482953243_GettyImages-861694166.jpgVincenzo Montella sarà il nuovo allenatore del Siviglia. Lo annuncia lo stesso club andaluso parlando di "principio di accordo" col 43enne tecnico campano fino al 2019.

Il Siviglia fa sapere che Montella si recherà domani a Milano per rescindere il contratto che lo lega ancora ai rossoneri - con cui ha già raggiunto un'intesa per svincolarsi - e nella notte sarà in Spagna, in modo da dirigere sabato il suo primo allenamento ed essere presentato alla stampa.   E' rimasto dunque disoccupato appena un mese Vincenzo Montella: esonerato a fine novembre dal Milan, l'Aeroplanino riparte quindi dal Siviglia. Contratto di un anno e mezzo per il 43enne tecnico campano, alla prima esperienza all'estero da allenatore (come calciatore ha vestito la maglia del Fulham in Premier League nel 2007), che raccoglie il testimone da Berizzo, a cui la società andalusa ha dato il benservito nei giorni scorsi dopo aver raccolto un solo punto nelle ultime tre partite di Liga. Montella trova il Siviglia quinto in campionato a due punti dal Real Madrid quarto (ma con una gara da recuperare) e negli ottavi di Champions, dove e' atteso dalla doppia sfida contro il Manchester United di Mourinho. L'ex allenatore rossonero fara' pero' il suo esordio in Coppa del Re dove il Siviglia sara' di scena a Cadice il 3 gennaio nell'andata degli ottavi.  

Cresciuto come allenatore alla Roma, dove nel 2011 ha guidato nel finale di stagione la prima squadra dopo l'esonero di Ranieri, dopo l'ottima annata sulla panchina del Catania Montella ha vissuto i suoi anni migliori da tecnico alla Fiorentina dove per tre volte su tre ha chiuso il campionato al quarto posto, oltre a conquistare una semifinale di Europa League - i viola verranno eliminati proprio dal Siviglia - e una finale di Coppa Italia, persa col Napoli.

Nel novembre 2015 il ritorno alla Sampdoria da tecnico dove pero' si e' dovuto accontentare di una sofferta salvezza, quindi la chiamata del Milan che al primo anno ha riportato in Europa col sesto posto in campionato. Il resto e' storia recente, con la faraonica campagna acquisti dell'estate scorsa che pero' non ha portato ai risultati sperati fino all'esonero di un mese fa. Ora la chance di Siviglia, sulle orme degli altri allenatori italiani - Capello, Sacchi, Ranieri, Ancelotti, De Biasi e Prandelli - che hanno lavorato nella Liga spagnola. Ritrovera' i vari Jovetic, Muriel e Correa gia' avuti ai suoi ordini oltre ad alcune vecchie conoscenze del calcio italiano come Banega, Kjaer e Franco Vazquez.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato28.12.2017
  • voto
    00
    ;;;;;
originalqstring: (none), documentUri: /dl/raiSport/Articoli/Ufficiale-Montella-allenatore-del-Siviglia-9dc26e89-7d45-494d-92e3-140011f48d88.html