Tyson arriva in Cile, rimandato indietro

Non aveva i requisiti per entrare a causa dei precedenti penali

sport_focus_image32e6877acc552ca2c23978b58543e327.jpgArrivato in Cile per partecipare a un programma televisivo, Mike Tyson è stato bloccato all'aeroporto di Santiago e poi rimandato a casa, negli Usa.

Secondo le autorità cilene l'ex campione del mondo dei pesi massimi non aveva i requisiti per poter entrare nel paese, a causa dei suoi precedenti penali: una condanna a tre anni, scontata in carcere, per stupro e altri problemi per possesso e uso di cocaina.

La polizia cilena ha anche fatto sapere che Tyson, scortato da agenti dell'Interpol, verrà imbarcato su uno dei voli in partenza per gli Stati Uniti.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato09.11.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci