Oman, tappa e maglia a Nathan Haas

E' sua la seconda frazione davanti al belga Greg Van Avermaet

1518615180012_Haas.jpgL'australiano Nathan Haas ha vinto in volata la seconda tappa del Tour of Oman 2018, dalla Sultan Qaboos University a Al Bustam di 167.5 km.

Il corridore della Katusha ha preceduto sul traguardo il campione olimpico, il belga Greg Van Avermaet della BMC e il kazako Alexey Lutsenko della Astana. Migliore degli italiani Fabio Felline della Trek-Segafredo, nono. Tredicesimo Vincenzo Nibali della Bahrain-Merida.

Con la vittoria odierna, Haas è anche il nuovo leader della classifica generale con 0.04 secondi di vantaggio su Van Avermaet e 0.06 su Lutsenko. Nibali è quinto a 0.10. Domani è in programma la terza delle sei frazioni della corsa araba, dalla German University of Technology a Wadi Dayqah Dam di 179.5m. E' la tappa più lunga dell'intera corsa.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.02.2018
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci