Tavecchio: "La Serie A deve tornare a 18 squadre"

Il n.1 Figc: "Il calcio italiano ha bisogno delle grandi città"

1474273519278_Getty-600031156.jpg"Ridurre le squadre di Serie A da 20 a 18 porterebbe un incremento del tasso tecnico del campionato e porterebbe nuovo interesse e più pubblico, perché quando c'è lo spettacolo, la gente arriva: lo dimostra anche il record di pubblico di ieri a San Siro".

Lo ha affermato il presidente della Figc Carlo Tavecchio stamani a "Radio Anch'io Sport", su Rai Radio1, precisando poi che il calcio italiano "ha bisogno delle grandi città e dovrebbero essere tutte in competizione" per aumentare il seguito di pubblico.

Incalzato dallo studio sulla riforma dei campionati, Tavecchio ha ammesso che la riduzione delle squadre, compresa quella da introdurre in Serie B e Lega Pro, "farebbe a pugni con l'aspetto economico. Ma tutto si può migliorare e la Federazione - ha aggiunto - deve comunque intervenire: questa settimana incontrerò le Leghe e darò un ultimatum su un tema posto ormai lo scorso anno e sul quale ancora nulla si è mosso. So che ci sono problemi economici e che non possiamo farcela in un anno, ma con un piano triennale o quadriennale sì. Sarebbe un bene anche per far giocare di più la Nazionale". 

"De Laurentiis vuole uno stadio da 20.000 posti? Uno stadio di elite non credo sia compatibile con il popolo di questa città. Napoli 20mila persone le fa con un quartiere. Lo stadio di Napoli credo debba essere messo a norma, sistemato. Uno stadio da 20.000 persone non basta a Napoli. Gli investimenti devono essere fatti non solo dalla parte sportiva ma anche dai Comuni". Così Tavecchio sulla volontà espressa dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, di volere uno stadio da 20mila spettatori invece del San Paolo.

"E' inutile pensare che il tempo libero, il gioco, lo sport non siano un elemento anche economico per favorire lo sviluppo. Gli stadi fanno parte di un sistema di sport che non può essere eluso. Napoli deve avere uno stadio consono alla città, che ha una squadra che è in testa al campionato. Qui siamo di fronte ad una carenza di struttura", ha sottolineato Tavecchio.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato19.09.2016
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci