Per il Tar inammissibile ricorso del Lumezzane

Il club lombardo chiedeva il ripescaggio in serie C

sport_focus_image071defb34788bf8350125062eb004bd6.jpgIl Tar del Lazio ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto dall'A.c. Lumezzane contro l'omessa decisione della Figc sulla sua ammissione al campionato di Serie C per la stagione sportiva 2017-'18, nonché per ottenere l'annullamento della delibera del Consiglio Federale che non l'ha ammessa al campionato.

I giudici amministrativi hanno considerato che "per quanto concerne il giudizio avverso il silenzio, deve rilevarsi che l'istanza di 'riammissione' è stata presentata il 28 luglio 2017, mentre il ricorso è stato notificato l'8 agosto 2017, vale a dire prima ancora che spirasse il termine per pronunciarsi". Giacchè "il ricorso avverso il silenzio può essere proposto solo dopo che detto termine sia scaduto", per il Tar la conseguenza è l'inammissibilità dello stesso.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato18.09.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci