Spalletti: 'Nainggolan è la turbina che ci mancava'

'Segnale importante che abbia scelto l'Inter, con De Vrij difesa a 3'

sport_focus_image55d9baf77593b9a050d6a35abcbb2762.jpg"Nainggolan è un ninja, non un samurai. È la turbina che mancava al nostro motore, ti dà la vampata. Il fatto che abbia scelto assolutamente l'Inter per noi è importante. Sappiamo che vuol far bene, ha carattere e può battersi con chiunque".

L'allenatore dell'Inter Luciano Spalletti commenta il trasferimento in nerazzurro di Nainggolan, arrivato questa sera a Milano.

"Nella sua scelta - aggiunge Spalletti - non conto io, ma ha contato l'Inter. Quando ha giocato contro di noi avrà visto l'amore che circonda questo club, abbiamo i tifosi più presenti del campionato, ci hanno sempre scortato, e questo piace ai calciatori. Vedere che rimangono lì ad applaudirti anche quando perdi è qualcosa che va al di là".

Spalletti indica anche un possibile cambio di modulo: "Cosa mi hanno chiesto i bambini questa sera? Se con l'arrivo di de Vrij si vedrà anche la difesa a 3. E così sarà".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato24.06.2018
  • voto
    00
    ;;;;;