Soldeu: Brignone 3ª in SuperG

Vince la tedesca Rebensburg, Coppa di cristallo alla Shiffrin

1552558682520_4b97786f1d386bf861a5c533a37c78b.jpgLa tedesca Viktoria Rebensburg ha vinto il SuperG di Soldeu, ad Andorra, valido per le finali della Coppa del Mondo.

Con il tempo di 1.23.91, Rebensburg ha prececuto di 0.15 centesimi l'austriaca Tamara Tippier.

Ottimo terzo posto per l'azzurra Federica Brignone a 0.34 centesimi.

Con il quarto tempo a pari merito con l'austriaca  Nicole Schmidhofer, l'americana Mikaela Shiffrin ha vinto la Coppetta di specialità per la prima volta in carriera.

"All'arrivo ho scosso la testa perché mi spiaceva aver chiuso a 0.19 centesimi da Tamar Tippler. L'avevo vista sciare e secondo me si poteva fare meglio, ma questa era una pista dove bisognava andar giù, un tracciato molto veloce, anche da uomini, con dossi e porte cieche, infatti ci ho messo tanto a fare ricognizione".

Così Federica Brignone commenta il suo terzo posto nell'ultimo SuperG della stagione, nelle finali di Coppa del Mondo a Soldeu.

"Non si potevano avere indecisioni di linea, così ho provato ad andare a tutta e la differenza l'ho fatta nelle tre quattro porte dopo il muro. Poi però mi sono fatta schiacciare - ha aggiunto - e ho pensato che il tempo non sarebbe bastato per salire sul podio, poi però ho visto che tutte le ragazze hanno fatto un po' di fatica".

"Shiffrin? Le è andata bene che hanno cancellato i due SuperG ai quali non avrebbe partecipato, ma a parte questo ha vinto tutti gli altri che ha fatto, perciò si è meritata la coppa, è stata grande, ha vinto anche i Mondiali", ha concluso Brignone.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.03.2019
  • voto
    00
    ;;;;;