Sirena: "Su Luna Rossa si parlerà italiano"

Bertelli: "Questa manifestazione con me non sarà mai come la F1"

Sirena,su Luna Rossa si parlerà italiano"A bordo di Luna Rossa si parlerà italiano: vogliamo creare un movimento che possa generare nuovi velisti. Al presidente della Federvela, Francesco Ettorre, avevo già manifestato la volontà di provare nuovi velisti: ne abbiamo provato una settantina, anche di 17 anni, il primo che abbiamo ingaggiato ha 21 anni. Il progetto 'next generation' è molto importante per me e in aprile vedremo all'opera altri ragazzi". Lo ha detto Max Sirena, skipper di Luna Rossa, intervenuto al forum sull'America's cup nell'ambito de Il velista dell'anno, a Roma.

"La gente pensa magari a voler trasformare l'America's cup in un formato simile alla Formula 1, con tanto di circuito, ma penso che questo non avverrà mai con me". C'è la smania di guadagnare soldi con questa manifestazione", ha aggiunto il patron del sindacato italiano - sfidante ufficiale del 'defender' neozelandese - Patrizio Bertelli.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato12.03.2018
  • voto
    00
    ;;;;;