Si è dimesso Boullier, ds McLaren

Al suo posto Gil de Ferran, Stella alle operazioni in pista

F1: si è dimesso Boullier, ds McLarenLa McLaren ha reso noto con un comunicato di aver accettato le dimissioni di Eric Boullier dalla carica di direttore sportivo. Boullier era entrato a far parte del team britannico nel 2014 e ne ha condiviso uno dei periodi più bui nei suoi 52 anni di storia: McLaren non vince una gara dal 2012 e non conquista un podio da oltre quattro anni. Nel quadro di un programma di ristrutturazione, fa sapere la scuderia, il posto di Boullier va all'ex campione IndyCar Gil de Ferran.

Simon Roberts supervisionerà produzione, ingegneria e logistica. Andrea Stella - che ha seguito Fernando Alonso dalla Ferrari - è stato promosso direttore delle prestazioni e delle operazioni in pista. Le prestazioni della MCL33 "non hanno soddisfatto le aspettative della McLaren - ha affermato l'amministratore delegato, Zak Brown - Le cause sono sistemiche e strutturali, e richiedono una grande riorganizzazione interna''.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato04.07.2018
  • voto
    00
    ;;;;;