Tre giornate a Jallow

Per una manata a un avversario. Squalificati altri sei giocatori

sport_focus_image74086877c85335988306ce15c2a1334d.jpgLamin Jallow, del Trapani, è stato squalificato per tre turni dal giudice sportivo di Serie B in relazione alle gare della 42ª e ultima giornata, "per aver colpito con una violenta manata al volto un calciatore della squadra avversaria".

Due turni di stop, invece, sono stati inflitti ad Alberto Masi, della Ternana, per insulti all'arbitro ed uno a Giuseppe De Luca (Vicenza), Alberto Almici (Ascoli), Dario Del Fabro (Pisa), Cristian Daniel Ledesma (Ternana) ed Evangelos Moras (Bari).

Per quanto riguarda le società, infine, ammende di 10mila euro per il Vicenza (lancio di fumogeni e conseguente sospensione della partita per 9 minuti) e di 3mila euro al Verona (lancio di fumogeni).

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato19.05.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci