La Federcalcio russa difende Capello

Esclusa la rescissione del contratto, niente audizione in Parlamento

Russia, Federcalcio difende CapelloL'Unione calcistica russa difende l'operato di Fabio Capello dopo l'eliminazione ai Mondiali, che ha sollevato polemiche e critiche in patria dal mondo politico a quello mediatico e sportivo. Oggi il presidente Nikolai Tolstikh ha escluso la rescissione del contratto e invitato a guardare avanti in modo costruttivo. Tolstikh ha annunciato che Capello a fine luglio presentera' un resoconto sul lavoro svolto ai mondiali. Per ora, invece, niente audizione al Parlamento.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato03.07.2014
  • voto
    00
    ;;;;;
originalqstring: (none), documentUri: /dl/raiSport/Articoli/Russia-Federcalcio-difende-Capello-0b24dd17-351e-4b70-b5f3-05e94c2a3eff.html