Garozzo torna in possesso medaglia

Rubata e ritrovata in un cassonetto, venerdì cerimonia a Torino

sport_focus_image8e18ac4144c6ab4dc0a25863830f824b.jpgTORINO, 23 NOV - Il fiorettista azzurro Daniele Garozzo torna in possesso dell'oro olimpico ritrovato in un cassonetto dell'immondizia a Torino alcuni giorni dopo che glielo avevano rubato. Venerdì, infatti, la Città di Torino gli restituirà la medaglia con una cerimonia a Palazzo Civico. Una sorta di seconda premiazione per l'atleta che la prossima settimana, proprio sotto la Mole, sarà impegnato nelle gare del World Grand Prix Fie di fioretto. La medaglia era stata rubata al campione mentre percorreva in treno la tratta Roma-Torino, lo scorso 29 ottobre, per recarsi ad assistere ad una partita della "sua" Juventus. Finita in un cassonetto della spazzatura, a ritrovarla è stata una donna, che si è subito messa in contatto con l'atleta. Garozzo ha promesso che la inviterà ad assistere ad una gara del Grand Prix e che la porterà a cena con la sua famiglia.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato23.11.2016
  • voto
    00
    ;;;;;