Reclamo Mediapro: presto la decisione

Il tribunale invita gli spagnoli e Sky a valutare la conciliazione

1528373840846_0 Diritti Tv.jpgArriverà nel giro di qualche giorno l'esito del reclamo presentato da Mediapro contro la sospensione del bando per commercializzare i diritti tv della Serie A, ordinata il 9 maggio dal presidente della sezione imprese del Tribunale di Milano, Claudio Marangoni, che lo ha di fatto annullato accogliendo le istanze di Sky.

Lunedì la Lega Serie A ha risolto il contratto con gli spagnoli per inadempienza, rimettendo sul mercato i diritti tv con trattative private.

Questa mattina il reclamo è stato discusso dagli avvocati di Mediapro e Sky, una quindicina in totale, di fronte al collegio composto da tre giudici, presieduto da Alessandra Dal Moro, in un'udienza durata quasi tre ore.

Secondo quanto si apprende da fonti legali, i giudici si sono riservati sulla decisione, che arriverà non prima di qualche giorno.

Le stesse fonti affermano che nel corso dell'udienza il collegio ha anche invitato le parti a prendere in considerazione l'ipotesi di una conciliazione.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato07.06.2018
  • voto
    00
    ;;;;;