PyeongChang: il 5 dicembre il Cio decide sulla Russia

Il Paese rischia l'esclusione da Giochi per lo scandalo doping

sport_focus_imageedd0937cf3fca809ee7a0614b33c5e0f.jpgIl Cio deciderà il 5 dicembre se la Russia potrà partecipare o meno alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang (Corea Sud, 9-25 febbraio 2018).

Il paese rischia l'esclusione a causa dei numerosi casi di doping denunciati nel rapporto Wada, l'agenzia mondiale antidoping, e che hanno coinvolto numerosi atleti russi anche nell'Olimpiade invernale di casa, ovvero Sochi 2014.

Il rapporto Wada ha menzionato un vero programma di 'doping di stato', ovvero il coinvolgimento di oltre mille atleti russi in un sistema volto ad insabbiare casi di positività a controlli antidoping.

La decisione sulla partecipazione della Russia sarà presa dal comitato esecutivo nel primo giorno della sessione del Cio che si terrà nella sede dell'organismo a Losanna.

A causa dello scandalo, la federazione atletica russa è tuttora sospesa mentre gli atleti hanno potuto partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016 su indicazione delle singole federazioni internazionali.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato17.11.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci