Politano: "Far bene all'Inter, poi la Nazionale"

Il nuovo acquisto si dice 'carico': "Spalletti mi schieri dove vuole"

1530806724678_GettyImages-989510334.jpg"Sono carico. Ho parlato con Spalletti al telefono per cinque minuti, ora ci sarà modo di riparlare in ritiro. Sono a completa disposizione e giocherò dove vorrà. Per me essere all'Inter è un'onore, è uno dei club più importanti d'Europa e darò sempre il massimo.

Sia che il mister mi voglia schierare a destra, a sinistra o in mezzo". Lo dice Matteo Politano, durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo acquisto nerazzurro. "Il mio obiettivo - ricorda l'ex ala del Sassuolo - è fare bene con l'Inter, poi penserò alla Nazionale. Non mi pongo un obiettivo sul numero di gol da fare".

Proprio la scorsa stagione, alla penultima giornata, un gol di Politano a San Siro aveva rischiato di togliere all'Inter la possibilità di qualificarsi per la Champions. "Molti tifosi - scherza Politano - me lo hanno un po' rinfacciato. Ma entrare a San Siro fa un certo effetto".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato05.07.2018
  • voto
    00
    ;;;;;
originalqstring: (none), documentUri: /dl/raiSport/Articoli/Politano-Far-bene-allInter-poi-la-Nazionale-82cded31-e6ea-41a8-93d3-5797c723d982.html