Pioli: "Dal Napoli in poi inizia il periodo duro"

Sulla fascia Astori: "Grazie alla Lega per la sensibilità"

1536943617339_GettyImages-1017754270 1.jpg"Sicuramente sei partite sono tante, 18 punti a disposizione anche. La classifica sarà più delineata. Saranno 20 giorni impegnativi e importanti per il nostro presente e per il nostro futuro. Dobbiamo pensare una gara alla volta. La prima è la più importante, non so se è la più difficile. Ma vedremo come affrontarla".

Lo ha detto l'allenatore della Fiorentina Stefano Pioli alla vigilia della trasferta di Napoli. Quella contro i partenopei è la prima partita di un vero e proprio tour de force per i viola. "Rispetto all'anno scorso sono due squadre molto diverse. Loro han fatto il record di punti lo scorso campionato - ha ripreso il tecnico -. Hanno preso un grande allenatore e creano molto. E' vero che hanno perso a Genova ma hanno grandi qualità, spingono molto sulle corsie, possono concedere qualche spazio in più ma sono molto forti".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.09.2018
  • voto
    00
    ;;;;;