Pioli: "A Bologna per i tre punti"

"Dobbiamo continuare il momento positivo"

1487340576546_GettyImages-00043.jpg"Sono preoccupato solo per la prossima partita, ci sono tre punti in palio e dobbiamo fare tutto per prenderli".

Stefano Pioli non da' affatto per scontata la trasferta di domenica al "Dall'Ara" e impone ai suoi di pensare solo alla gara coi felsinei e non a quella successiva con la Roma che potrebbe pero' essere fondamentale per la stagione nerazzurra. 

"Il vero snodo della stagione dell'Inter sono tutte le partite, tutti gli allenamenti. Siamo insieme solo da tre mesi e mezzo e ci sono situazioni ancora in cui crescere e migliorare, l'importante e' mantenere questo atteggiamento e continuare il momento positivo. Domenica dovremo giocare una gara, soprattutto a livello tecnico, molto semplice, con pochi errori, contro avversari che in contropiede possono essere molto pericolosi".

Un passato sulla panchina rossoblu' ("sono legato al Bologna da bei ricordi ma domenica saremo avversari e per noi conta continuare a dare il massimo, continuare a vincere. E' il momento di insistere, di provare a vincere la prossima partita"), Pioli non crede a una squadra in crisi.

"E' vero che il Bologna arriva da due sconfitte di fila in casa ma quasi tutta la sua classifica l'ha costruita fra le mura di casa e sara' un avversario difficile. Lo abbiamo gia' visto sia in campionato all'andata che in Coppa Italia dove abbiamo vinto solo ai supplementari. Dovremo giocare al massimo per ottenere tutto quello che possiamo da ogni partita".

L'Inter, poi, non puo' permettersi passi falsi se vuole centrare l'obiettivo Champions. "Penso molto positivo, sappiamo quello che vogliamo da ogni partita, dove dobbiamo arrivare e che quindi ogni stop puo' essere difficile, per questo vogliamo continuare a spingere".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato17.02.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci