Parte bene Golden State

Nella finale di Western Conference i Warriors piegano i Rockets 119-106

1526368819161_GettyImages-921905782.jpgGolden State si porta in vantaggio per 1-0 nella serie di finale della Western Conference dell'Nba contro Houston.

Nella notte italiana, gara-1 termina 119-106 per i Warriors, che si godono i 37 punti messi a segno da Kevin Durant; i Rockets possono solo consolarsi per i 41 punti realizzati da James Harden, top-scorer dell'incontro.

Questa notte si disputa invece gara-2 della finale di Eastern Conference tra Cleveland Cavaliers e Boston Celtics, che si sono aggiudicati il match d'esordio.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato15.05.2018
  • voto
    00
    ;;;;;