Tavolo di lavoro col Coni per le pari opportunità

Promosso dal ministero dello sport, coinvolte federazioni e associazioni

1498815915752_GettyImages-64966248.jpgUn tavolo di lavoro per tutelare e sviluppare lo sport rosa.

E' l'iniziativa del ministro per lo Sport Luca Lotti che, in accordo col Ministero del Lavoro e con il Dipartimento per le Pari Opportunità, ha deciso di convocare un tavolo che vede coinvolti Coni, federazioni sportive e associazioni di categoria "con il compito di individuare i principali ostacoli allo sviluppo dello sport femminile nel nostro Paese e di mettere a punto una serie di misure che ne consentano il superamento".

Uno dei principali compiti del tavolo che si costituirà nelle prossime settimane, sarà quello di elaborare degli strumenti per tutelare la maternità delle atlete, attraverso meccanismi di protezione sia sul piano della continuità sportiva che su quello del sostentamento economico.

Nel primo caso si tratta di garantire alle atlete il diritto di proseguire il percorso sportivo interrotto durante la maternità. Il secondo aspetto riguarda la necessità di garantire una continuità retributiva anche durante il periodo di congedo.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato30.06.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci