Lo Zenit Kazan vince la Champions

Civitanova cede solo al tie break. Match point è un ace di Leon

1526241373956_Zenit Kazan.jpgSfuma al tie-break il sogno della Lube Civitanova di conquistare la Champions League del volley. La squadra marchigiana, eterna seconda di questa stagione è stata battuta 3-2 (29-27, 18-25, 23-25, 25-23, 17-15) dai russi dello Zenit Kazan nella finale giocata oggi proprio a Kazan.

A decidere il match è stato Wilfredo Leon, fuoriclasse cubano naturalizzato polacco che, con un ace, ha messo a segno il punto decisivo. Nella prossima stagione Leon giocherà a Perugia. Per lo Zenit Kazan è il quarto trionfo consecutivo nella massima competizione continentale.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato13.05.2018
  • voto
    00
    ;;;;;