Un favoloso DeRozan segna 52 punti

Canadesi ora secondi in classifica. Ancora sconfitta per Chicago

sport_focus_imaged7d438eb079af33b885834ca68276bea.jpgNotte da incorniciare per DeMar DeRozan, il giocatore dei Toronto Raptors che nella notte Nba del primo dell'anno ha trascinato i suoi alla vittoria su Milwaukee mettendo a segno 52 punti, suo record personale e la migliore marcatura di sempre nella sua formazione.

La partita è finita ai supplementari con il punteggio di 131-127 per i padroni di casa canadesi, ma lo spettacolo di DeRozan è stato assoluto, e consente a Toronto di restare al secondo posto nella classifica della Eastern Conference alle spalle dei Boston Celtics.

Nella notte si sono giocate altre tre partite: i Minnesota Timberwolves hanno battuto nettamente i Los Angeles Lakers per 11-96 e conservano un buon quarto posto nella classifica della Western Conference.

Vittoria esterna ai supplementari per Portland che hanno superato 124-120 i Chicago Bulls ancora ko; infine, successo casalingo dei Brooklyn Nets sugli Orlando Magic 98-95.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato02.01.2018
  • voto
    00
    ;;;;;