Moser festeggia i 30 anni del record dell'ora

A Rovereto assieme a Simoni con la bici Bianchi della Grande Guerra

1526977873526_310x152_1525435235222.bannerG.jpgI trent'anni del record dell'ora al coperto stabilito da Francesco Moser il 21 maggio 1988 al velodromo di Stoccarda saranno festeggiati, domani a Rovereto, all'arrivo della cronometro del Giro d'Italia che partirà da Trento.

Alle 13.15 il campione trentino taglierà simbolicamente il traguardo in corso Bettini proprio con la bici di trent'anni fa affiancato dall'altro grande protagonista trentino del Giro, Gilberto Simoni, che invece avrà a disposizione una bicicletta Bianchi usata nella prima guerra mondiale dai bersaglieri.

Un modello che festeggia i 101 anni ovvero, per una curiosa coincidenza, il numero delle edizioni del Giro d'Italia di quest'anno.

L'evento è promosso dal Museo storico della guerra di Rovereto in collaborazione con l'Apt Rovereto a Vallagarina e Trentino Marketing.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato21.05.2018
  • voto
    00
    ;;;;;