Goggia argento mondiale in SuperG

Oro per 2 centesimi alla Shiffrin, brutta caduta per la Vonn

1549479040699_goggiamedaglia.jpgSubito una medaglia per l'Italia aimondiali di sci ad Are.

Nel SuperG femminile, che apre larassegna iridata, Sofia Goggia ha vinto la medaglia d'argento, beffata per un soffio (appena 2") dall'americana Mikaela Shiffrin.

Per lei e' il quarto titolo mondiale in carriera, il primo in una disciplina veloce. Bronzo alla svizzera Suter.

"Pensavo di potermi giocare le mie carte, visto come era andata a Garmisch, ma il Mondiale e' una gara unica e non sai mai come puo' andare".

Sofia Goggia si gode la medaglia d'argento nel superG mondiale di Are, a soli 2 centesimi dall'oro di Mikaela Shiffrin.

"Avevo il pettorale numero 3 e non era facile - ammette a Raisport la campionessa bergamasca - E, a quelle velocita', non mi sono accorta nemmeno di avere lo scarpone slacciato... Mi spiace per Nadia Fanchini, che e' rimasta ai piedi del podio e non ha agguantato la medaglia, e anche per Francesca (Marsaglia, ndr), che ha fatto un garone. E' stata una bella Italia, abbiamo messo in pista il carattere: ora dobbiamo restare concentrate per la discesa, dove cercheremo di tirare fuori gli artigli".

Per l'Italia c'è poi il 5° posto di Nadia Fanchini e il 7° di Francesca Marsaglia. Solo 10ª Federica Brignone.

Brutta caduta per l'americana Lindsey Vonn nel superG mondiale di Aare.

La campionessa statunitense ha sbattuto contro una porta e è rovinata nella neve fermandosi nelle reti di protezione.

Subito sono arrivati i soccorsi con una barella ma Lindesy si è rialzata da sola ed è scesa lentamente verso il traguardo salutando i tanti tifosi in ansia per lei.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato05.02.2019
  • voto
    ;;;;;
guarda anche