Monchi: "La Roma deve vincere con continuità"

Ds: "A tifosi chiedo di avere fiducia. Champions? Voglio quarti"

1518691143391_GettyImages-877108436.jpg"Ai tifosi giallorossi chiedo di avere un po' di fiducia nel mio lavoro. So bene che non vogliono più sentir parlare di promesse, progetti, plusvalenze e che vogliono i risultati, vincere trofei, ma dobbiamo prima di tutto gestire la società, in modo da trovare la strada giusta per arrivare a vincere con continuità, e non una volta soltanto". Così il ds della Roma, Monchi.

"Mi metto nella testa dei tifosi e li capisco, dobbiamo stare più zitti e lavorare di più per trovare la strada giusta e arrivare a ciò che loro vogliono", aggiunge il dirigente spagnolo, che parla anche dell'imminente impegno in Europa contro lo Shakhtar Donetsk: "La Champions League per noi è l'occasione per fare qualcosa di importante. Anche per me che, dopo tanti anni in questa competizione, non sono mai arrivato ai quarti di finale. Potrebbe essere una occasione bellissima per farlo".

Monchi, infine, ha preso le parti del presidente del club giallorosso, James Pallotta, attaccato a più riprese da una parte della tifoseria capitolina.
"Dobbiamo essere più giusti con la sua figura, perché lui è molto vicino alla squadra e si preoccupa costantemente della società. Con lui parlo ogni giorno - aggiunge il ds spagnolo - e sono convinto che la Roma che ha in testa è una Roma campione, una Roma che vince. E penso che alla fine lo farà".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato14.02.2018
  • voto
    00
    ;;;;;