Milwaukee vince e torna in testa

Ai Rockets non bastano 42 punti di Harden per battere i Bucks

1547112428159_GettyImages-1079907534 1.jpgDieci partite nel turno Nba giocato nella notte italiana. Show di Kyle Kuzma nei Los Angeles Lakers, per lui 41 punti nella vittoria casalinga per 113-100 contro i Detroit Pistons, risultato che suona ancora più significativo alla luce dell'assenza di Lebron James.

Non sono bastati invece ben 42 punti a James Harden per condurre alla vittoria gli Houston Rockets, incappati in una serata di grazia dei Milwaukee Bucks decisi a riprendersi subito la testa della classifica persa ieri. I Bucks hanno prevalso 116-109, trascinati dal greco Giannis Antetokounmpo, autore di 27 punti e re della serata con addirittura 21 rimbalzi.

Turno negativo per i San Antonio Spurs di Marco Belinelli. L'italiano ha segnato 14 punti, ma ha vinto Memphis 96-86. Nelle altre sfide, Boston ha surclassato Indiana per 135-108, Portland ha avuto la meglio su Chicago per 124-112, New Orleans non ha avuto difficoltà con i Cavs (140-124), e così Dallas su Phoenix (104-94).

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato10.01.2019
  • voto
    00
    ;;;;;