Marchei: "Impensabile boicottare l'Olimpiade"

"Corea del Nord? Mostriamo le nostre abilità"

sport_focus_image5c5d8d408cc347a3ac412650c6b0efc6.jpgMILANO, 12 OTT - "È impensabile boicottare le Olimpiadi di PyeongChang nonostante tutte le notizie e la tensione geopolitica con la Corea del Nord. Noi siamo atleti e come tali vogliamo mostrare al mondo le nostre abilità".

Valentina Marchei e Ondrej Hotarek, importante coppia azzurra del Pattinaggio Artistico su ghiaccio di figura a Milano per presentare i prossimi Mondiali, ha le idee chiare: non rinunceranno in nessun caso alla partecipazione alle Olimpiadi Invernali del 2018.

''Io ho paura di volare - spiega Hotarek - ma non ho affatto paura di andare a queste Olimpiadi. È l'apoteosi della nostra carriera e le misure di sicurezza saranno enormi". Marchei ammette un grande senso di responsabilità nel poter partecipare ai Mondiali di casa: "Solo brividi, non vedo l'oro. Potremo far vedere all'Italia intera una Nazionale forte che è cresciuta insieme. Sarà l'occasione per il ricambio generazionale".

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato12.10.2017
  • voto
    00
    ;;;;;

Commenti

Riduci