Lecce secondo a -3 dal Brescia

Il Padova ferma il Palermo

1555970370888_a.jpgVittoria preziosa con vista Serie A per il Lecce, che vince 1-2 a Perugia (nono a 45 punti) ed è secondo a quota 60, a -3 dal Brescia capolista. A segno La Mantia e Falco per i salentini, Falzerano per i ragazzi di Alessandro Nesta.

Mentre il Palermo, nella 34esima giornata di Serie B, si fa bloccare in casa dal Padova 1-1 e non riesce ad agganciare per ora il treno della promozione diretta. Al 'Renzo Barbera', Pulzetti risponde dopo un minuto a Trajkovski, a segno al 14'. I veneti restano in fondo alla classifica a 26 punti, in compagnia del Carpi.

In zona playoff, ancora, il Cosenza stoppa la corsa dello Spezia, in 10 dal 14' per il rosso a Mora, e vince 1-0 in casa con Dermaku. Liguri settimi a 46 punti, a +4 sui calabresi.

Invece la Cremonese supera 1-3 il Cittadella (Piccolo e Montalto per i lombardi, rigore di Scappini per i veneti e tris di Carretta) e si porta a tre punti dal sestetto playoff.

Nella zona rossa della classifica, pari per 2-2 tra Foggia e Livorno. In casa, i rossoneri partono bene con l'autogol di Di Gennaro e raddoppiano con Kragl, ma poi si fanno riprendere da una doppietta di Gori.

Vittoria sicurezza per l'Ascoli in casa sul Venezia con rigore di Ardemagni e, infine, 0-0 fra Carpi e Pescara.

  • visualizzazioni
  • condividi
  • pubblicato22.04.2019
  • voto
    00
    ;;;;;